logo Azienda Agricola
Biologica
Santa Margherita
      Home       Azienda Agricola      Ospitalità      Didattica      Eventi      Galleria           Contatti
 
  FB
 




Istruzione Elementare
Settembre - Giugno
6-8 anni


Laboratorio
Permanente

Settembre - Giugno
3-6 anni


Campi
Estivi
Settimane
Giugno - Luglio - Agosto


Gite
Scolastiche
Per tutte
le scuole

Sabati in Fattoria
Esplorazione.
 Natura, Laboratori

giochi in legno
Gruppo Giochi
Campi Estivi
gite
Sabati in Fattoria
Laboratorio permanente  di Istruzione Elementare di 5 anni (fino a Giugno 2022). Approccio pedagogico di ispirazione steineriana.
Cicli di 3 settimane per tutto il periodo scolastico.

  • Laboratorio permanente di cicli di attività ispirate alla pedagogia steineriana, organizzate per archi di 3 settimane per tutto il periodo scolastico..

Campo estivo in fattoria dove manualità, arte e tradizione sapranno colpire i vostri bambini per sempre.


Giornata da trascorrere nel podere Santa Margherita per realizzare lavori di una volta con tutta la classe.


Attività manuali tra artigianato e arte...  martello, ago e filo, zappa, colori, animali, farina, argilla..

Scarica il programma
di Istruzione Elementare




Scarica il programma
del Gruppo Giochi



Scarica il programma
delle settimane estive


Scarica il programma
per le scuole

..


Scarica il programma
dei Sabati


GIOVEDI'

21 SETTEMBRE 2017
INIZIO ATTIVITA'
I arco: «Atmosfera di S. Michele: prove di coraggio e di equilibrismo nel bosco, sgranatura della lavanda»


 
GIOVEDI'
14 SETTEMBRE 2017

INIZIO ATTIVITA'



Dal 12 Giugno 2017

download
the program of the weeks

in English



da Marzo a Giugno


Nuovo calendario in programmazione.


.




La pedagogia steineriana

L' approccio pedagogico di ispirazione steineriana è allineato con i fisiologici tempi di sviluppo fisico e intellettuale del bambino, affinché l'apprendimento sia naturale e vissuto come una quotidiana scoperta del mondo circostante.

Rudolf Steiner (1861-1925) filosofo e scienziato austriaco, fu incaricato dal proprietario della fabbrica Waldorf Astoria di dirigere la prima “Libera Scuola Waldorf” che nacque a Stoccarda nel 1919 per i figli degli operai.

In quegli anni di dopoguerra è forte il desiderio di offrire ai bambini esperienze pedagogiche diverse, tra le quali la pedagogia steineriana, ancora oggi molto attuale. Essa trova fondamento nelle leggi antroposofiche che regolano lo sviluppo del bambino e stanno alla base delle diverse tappe evolutive che lo portano a divenire un adulto dotato di capacità di pensiero, vita di sentimento e forza di volontà.

Il bambino, che per sua natura vuoi essere attivo, ha la possibilità di imparare attraverso diversi tipi di esperienze, che lo entusiasmano e nutrono il suo spirito di scoperta e le sue forze formative.

“Lavorando con le mani” il bambino impara a “pensare con le mani”, e in questo percorso matura facoltà di pensiero che applicherà nell’apprendimento della scrittura, della lettura, del calcolo e, più avanti, nelle necessità della vita adulta. Nel suo lavoro egli osserva le trasformazioni, incorre in errori e trova la via per superare gli ostacoli, edificando cosi le sue facoltà di resilienza, preziose forze per superare le crisi degli anni seguenti e della vita in genere.

“Facciamo ciò che è più che mai necessario per preservare l’infanzia: regaliamo ai nostri bambini almeno dieci anni di infanzia. Così soltanto potranno avere, da adulti, sufficiente forza di fantasia per plasmare la vita sulla Terra in modo nuovo e meglio di noi. Ne va infatti della Terra, delle forze giovanili della Terra.

La scuola deve essere pensata a nuovo! Una scuola nella quale i bambini possano vivere, giocare e lavorare in modo che la loro naturale capacità di immaginazione possa trasformarsi in fantasia creatrice; nella quale possano vivere senza subire pressioni e senza paure, in modo che nell’apprendere siano felici e ne traggano salute.”

Peter Guttenhòfer (formatore di insegnanti Waldorf), dal suo scritto Salvare l’infanzia. Memorandum per una pedagogia elementare dell’azione


 *     *     *

Tra Germania e Svizzera sono circa 1000 i Waldkindergarten (asili nel bosco), in Italia si stanno diffondendo rapidamente.

Le realtà didattiche che possono avvalersi di una fattoria che mantenga lo stretto legame
tra la pedagogia e
la vita di campagna tra mestieri, arte e artigianato sono pochissime.

*     *     *

Links:

www.rudolfsteiner.it

www.educazionewaldorf.it

[Torna su]             


Az. Agr. Santa Margherita S.S. via del Colle, 711 - 53014 Monteroni d'Arbia (SI) P.Iva: 00535530521